Pupi e Fresedde

I RAGAZZI DI VIA BOCCACCIO

#DECAMERON

di Andrea Falcone
regia Giacomo Bogani
con  Fabio Magnani, Diletta Oculisti, Leonardo Paoli,
Samuele Picchi, Floor Robert, Elisa Vitiello
costumi Serena Sarti – illustrazioni Mattia BAU Vegni - luci Henry Banzi
consulenza coreografica Valerio Bellini - consulenza musicale Arturo De Biasi

Presentazione

Il testo originale di Andrea Falcone guarda al Decameron di Giovanni Boccaccio, attualizzandone lo spunto: i giovani, questa volta, non scappano dalla peste, ma dalla solitudine e dall'indifferenza. Non si rinchiudono in una villa in campagna, ma in una chat. Allora come oggi, questo rifugio è una parentesi, una palestra in cui i personaggi provano a sviluppare il muscolo dell'empatia con l'esercizio più vecchio del mondo: il racconto. Ogni storia è utile per presentare i propri ideali o affrontare le proprie paure. Per questo, le classiche storie di Boccaccio si mescolano con altre, provenienti dalla vita quotidiana dei protagonisti.
E allora come oggi, la conclusione non può essere che una: il ritorno al mondo reale. La sfida infatti è trasformare il rifugio comune o la community del web in una comunità reale, imparando a crearci, un passo dopo l'altro, la società in cui vogliamo vivere.


Uno spettacolo under 35. Un progetto vincitore del bando "Sillumina" della SIAE.

loghi.jpg